Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, morto in ospedale il ferito nella sparatoria
Continuano le ricerche del presunto killer irreperibile

Il 35enne Giuseppe Cannavò è deceduto ieri sera mentre si trovava ancora ricoverato al Policlinico. L'uomo era stato colpito gravemente durante l'agguato del 2 gennaio nel quartiere Camaro quando a perdere la vita era stato il suo amico Giovanni Portogallo

Redazione

È morto ieri sera, al Policlinico di Messina, il 35enne Giuseppe Cannavò. L'uomo era stato ferito gravemente durante la sparatoria avvenuta nel pomeriggio del 2 gennaio nel quartiere di Camaro San Luigi a Messina, quando a perdere la vita era stato il suo amico 31enne Giovanni Portogallo

I due si trovavano assieme in via Eduardo Morabito quando sono stati raggiunti da alcuni colpi di pistola. Quattro proiettili avevano raggiunto Portogallo, due alla schiena e altrettanti alle gambe, non lasciandogli scampo. Cannavò invece, dopo essere stato colpito al collo, era stato portato all'ospedale Piemonte e poi trasferito al Policlinico dove era stato subito sottoposto a una delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni erano rimaste critiche, anche se con qualche miglioramento. 

Intanto, gli investigatori sono ancora alla ricerca del presunto responsabile dell'agguato, un uomo di 37 anni abitante nella zona (si tratterebbe di un pregiudicato), che da allora è irreperibile. Nel frattempo, molte persone sono state interrogate e diversi i controlli effettuati. Nessuna pista è esclusa anche se quella privilegiata da chi sta portando avanti le indagini, sotto la direzione della procura di Messina, è quella di un regolamento di conti nell'ambito dello spaccio di droga.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×