Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

A Messina somministrato il primo vaccino senza ago
La giovane Anna: «Incredibile, non ho sentito nulla»

«Un modo per convincere anche le persone che temono la puntura ad aderire alla campagna vaccinale», ha spiegato il commissario per l'emergenza Covid della città dello Stretto Alberto Firenze. Metodo già sperimentato in Usa, Australia e India

Redazione

«Incredibile, non ho sentito alcunché». È stato questo il commento di Anna, la giovane messinese che per prima ha ricevuto il vaccino anti-Covid con il Nfit, una siringa senza ago che inocula il siero ad alta velocità nel braccio, in pochi attimi e senza dolore. Il dispositivo medico, adatto soprattutto agli agofobici, denominato Comfort-in, già certificato dall'Unione Europea e usato per altre patologie, è stato utilizzato per la prima volta in Europa nell'hub Fiera di Messina

«La città dello Stretto - ha detto Alberto Firenze, il commissario per l'emergenza Covid - diventa pioniera di un nuovo sistema di inoculazione delle dosi vaccinali. Un modo per convincere le persone che temono la puntura ad aderire alla campagna vaccinale. Oggi - ha aggiunto Firenze - c'è un motivo in più per vaccinarsi. Il vaccino senza ago in un primo momento sarà possibile farlo solo nell'Hub Fiera, ma poi lo estenderemo anche in altri punti». Comfort-in elimina totalmente l'ago e consente una somministrazione intramuscolare con un assorbimento totale della sostanza: Messina è la prima città d'Europa ad applicare il metodo già sperimentato in Usa, Australia e India.

«Nello specifico, il dispositivo si avvale una siringa monouso detta nozzle sterile e senza ago - ha spiegato Arturo Maravigna, responsabile dell'azienda Gamastech che ha l'esclusiva del Confort-in per tutta l'Europa - in grado di lanciare un getto ad alta velocità nel braccio sostituendo la tradizionale puntura attraverso un microforo di 0,15 millimetri che proietta il farmaco nel corpo umano in meno di cento millisecondi. Comfort-in - ha aggiunto Maravigna - è nato per somministrazioni sub-cutanee o intramuscolari di sostanze medicamentose e garantisce semplicità d'uso, sicurezza, velocità ed efficacia». 

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×