Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Caltanissetta, sindaco posta foto imbarazzante di Renzi
«Con ironia, era quella più adatta all'attuale momento»

Testa piegata, occhi chiusi e lingua di fuori. È questa la posa in cui è stato immortalato il leader di Italia Viva nello scatto pubblicato dal primo cittadino Roberto Gambino sulla pagina Facebook istituzionale. «Non ci trovo niente di male», ha detto a MeridioNews

Marta Silvestre

Testa piegata di lato e un po' in avanti, occhi chiusi e lingua di fuori. È questa la posa in cui è stato immortalato il leader di Italia Viva Matteo Renzi nella foto scelta dal sindaco pentastellato di Caltanissetta Roberto Gambino per essere pubblicata sulla pagina Facebook istituzionale Roberto Gambino sindaco. «Affronto sempre la vita con ironia e l'ho voluto fare anche in questa situazione. Ho scelto questa immagine perché mi sembra quella più idonea alla situazione attuale». È così che il primo cittadino ha motivato a MeridioNews l'immagine del post che sta facendo discutere. La «situazione attuale» a cui fa riferimento è la crisi di governo dovuta all'uscita di Italia Viva.

Tra gli oltre duecento commenti che il post ha ricevuto a sedici ore dalla pubblicazione, c'è chi l'ha trovata divertente e ironica e chi, invece, l'ha ritenuto un contenuto non adatto a essere condiviso su una pagina pubblica di un esponente politico. «Io non ci trovo niente di male. Come sempre, ci sono state le critiche ma anche gli attestati di persone a cui è piaciuta», precisa Gambino che sottolinea anche come quella sia «una pagina non del Comune ma mia, che uso non solo per fare comunicazioni ufficiali ma anche per esprimere pareri personali». Nessuna intenzione di rimuovere il post anche perché «ha già volato parecchio», conclude il sindaco.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×