Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Francofonte, a fuoco l'auto di un vigile urbano
Rogo a mezzanotte, due anni fa episodio simile

Le fiamme sono divampate in via Siracusa. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri che si occupano delle indagini. Sarebbe stata trovata una bottiglia incendiaria con tracce di liquido infiammabile

Redazione

Due auto a fuoco nella notte a Francofonte. Le fiamme sono state appiccate a uno dei due mezzi e si sono propagate lambendo quello vicino. Entrambe sono di proprietà della famiglia di un vigile urbano del posto, l'ispettore capo Nello Russo

Il rogo si è sviluppato in via Siracusa, nella zona centrale del paese, poco dopo mezzanotte. L'automobile, una Fiat Punto, è stata totalmente distrutta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, mentre le indagini sono state affidate ai carabinieri. Dalle prime indiscrezioni emerge che è stata trovata una bottiglia incendiaria con tracce di liquido infiammabile. 

Un fatto simile a quello accaduto la notte scorsa si è verificato un paio di anni fa. Anche in quel caso, qualcuno prese di mira un'automobile del vigile urbano. «L'auto data alle fiamme dell'ispettore Russo - si legge in una nota del deputato nazionale del M5s Eugenio Saitta - è l'auto di ognuno di noi, di chi lavora per la legalità e porta avanti, anche in contesti difficili, il proprio lavoro con la schiena dritta. Sono certo che l'ispettore continuerà come sempre - continua il parlamentare - nel suo impegno quotidiano e auspichiamo che i responsabili del gesto vengano presi e assicurati alla giustizia».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews