Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Pd, la corsa per la segreteria viaggia lungo la A19
L'incontro a Sacchitello tra Sammartino e Crisafulli

Lo scatto ritrae il presidente della Commissione Lavoro all'Ars, in compagnia della senatrice Valeria Sudano, mentre conversa con l'ex senatore Mirello Crisafulli nell'area di servizio poco oltre lo svincolo di Enna

Miriam Di Peri

Galeotta fu la Palermo-Catania. Era il 2013 e i giornali dell'epoca raccontavano di come l'alleanza tra l'ex Udc Luca Sammartino e l'ex Pid Valeria Sudano (oggi entrambi Pd), confluita in quell'anno nel movimento politico Articolo 4, fosse nata proprio all'ombra degli autogrill lungo la A19, dove i due si incontravano spesso, facendo la spola tra l'Assemblea Regionale, nel Capoluogo, e Catania.

A volte la storia si ripete, così ecco che un'altra alleanza, già nota, quella tra il giovane presidente della Commissione Cultura all'Ars e l'ex senatore Mirello Crisafulli passa ancora una volta per la A19, precisamente all'area di servizio di Sacchitello. Dove Sammartino, Sudano e Crisafulli si sono incontrati questa sera. La senatrice e il deputato recordman di preferenze a bordo di un'Audi A5, Crisafulli su una Golf. Entrambe con autista alla guida. 

Che a Crisafulli la pazza idea di Sammartino a capo del partito piaccia molto, non è un mistero. Così, ecco l'incontro, di ritorno dalla convention dei Partigiani Dem, proprio mentre si definiscono i rapporti di forza tra i gruppi dirigenti del partito, in vista del congresso regionale di dicembre. «Un incontro fortuito» precisano sia Sammartino che Crisafulli. Solo che secondo Sammartino si sarebbe trattato di una coincidenza mentre lui e Sudano, da una parte, tornavano da Palermo, e Crisafulli sarebbe rientrato da un viaggio all'estero. Ma raggiunto telefonicamente, l'ex senatore ennese racconta invece di averlo incontrato mentre si stava dirigendo a Catenanuova. 

«E comunque - chiude Sammartino - precisiamolo che all'iniziativa dei Partigiani Dem ci sono andato soltanto perché sono stato invitato». Pezzetti di puzzle, nell'intricato mosaico degli accordi e veleni interni al Partito Democratico, che porteranno all'elezione del nuovo segretario regionale in casa Dem. La sfida fratricida non è che all'inizio.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

La Sicilia dove l'acqua è un lusso

L'emergenza Messina è solo la punta dell'iceberg di un'Isola assetata: da Gela ad Agrigento. Dove fiorisce il mercato nero

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×