Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, maxi sequestro a società di navigazione 
La guardia di finanza contesta il reato di evasione

Un'operazione da oltre un milione di euro, scatirta dopo le indagini delle Fiamme gialle nei confronti di una compagnia che si occupa di trasporto marittimo e costiero di passeggeri. Oggetto dell'indagine le annualità che vanno dal 2016 al 2018

Redazione

Foto di: Marta Silvestre

Foto di: Marta Silvestre

La guardia di finanza ha disposto un sequestro 1.047.597 euro nei confronti di una società di trasporto marittimo e costiero di passeggeri con sede a Messina. Si tratta di un sequestro preventivo finalizzato alla confisca disposto dal gip del tribunale di Messina, su richiesta della procura volto ad assicurare il recupero delle somme. Contestati reati per evasione fiscale. Sotto inchiesta gli anni 2016, 2017 e 2018. Il provvedimento è scaturito da un controllo fiscale.

L'evasione sarebbe scaturita dall'indebita fruizione di agevolazioni fiscali, consistenti nella detassazione del reddito. La società, beneficiando del regime agevolato, avrebbe sottratto per l'80 per cento il reddito derivante da una particolare forma di noleggio di una nave iscritta nel registro internazionale al quale, secondo ipotesi d'accusa, non avrebbe avuto diritto.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×