Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Lo Stromboli si riaccende, vivace attività vulcanica
Ingv: «Nessuna eruzione, al momento non c'è lava»

Il vulcano delle Eolie da alcuni giorni offre, soprattutto la sera, un significativo spettacolo grazie a cinque bocche in piena attività stromboliana. «Al momento nulla fa pensare che possano esserci evoluzioni maggiori», spiega Marco Neri, vulcanologo dell'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania 

Simona Arena

Foto di: Stromboli's Picture

Foto di: Stromboli's Picture

«Attività vulcanica vivace, nessuna eruzione in corso». Così il vulcanologo dell'Ingv di Catania Marco Neri spiega a Meridionews il fenomeno attualmente in corso che vede protagonista lo Stromboli, tornato ad accendersi da qualche giorno

«A circa 700 metri ci sono quattro, cinque bocche in piena attività stromboliana - prosegue - viene esploso materiale incandescente che, cadendo, rimane in prossimità della bocca facendo sembrare che ci sia della lava che fuoriesce, ma dopo poco il potere incandescente si esaurisce». Le telecamere termiche dell'Ingv monitorano queste esplosioni e, in base al cambiamento del colore e dal tempo che ci mette il materiale incandescente a raffreddarsi, ottengono dati sull'attività eruttiva.

A guardare con attenzione l'attività dello Stromboli sono anche le guide isolane che, come consuetudine, festeggiano l'arrivo del nuovo anno sulla cima del cratere. Ci sono già le prime prenotazioni anche di turisti stranieri e non sembra che l'attuale attività vulcanica del cratere eoliano possa far saltare i loro programmi. Il cosiddetto «gioco di fuoco» è sommitale ed è caratterizzato da numerose esplosioni sul cratere di Sud Ovest, accompagnato anche da alcune scosse sismiche

L'attività dello Stromboli è continuamente seguita dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania. «Al momento nulla fa pensare che possano esserci evoluzioni maggiori - conclude Neri - si tratta di fenomeni a intermittenza che vedono in attività prima una bocca e poi un'altra nell'arco di una stessa giornata. Dai dati in nostro possesso, siamo in una fase di attività sismica stromboliana nella norma». Quindi il Capodanno dovrebbe essere assicurato anche stavolta per quanti hanno deciso di iniziare il 2018 sul cratere.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×