I più letti

Da domani si torna alla normalità nei collegamenti marittimi verso le isole minori siciliane: rientrano, infatti, i tagli apportati da Caronte & Tourist isole minori, a partire dallo scorso 1 marzo. Lo ha comunicato l’assessore regionale alle Infrastrutture e della Mobilità Alessandro Aricò, a seguito dell’incontro avuto a Palermo con i rappresentanti della società di navigazione. Domani l’assessore incontrerà, […]

Da domani si torna alla normalità nei collegamenti marittimi verso le isole minori siciliane: rientrano, infatti, i tagli apportati da Caronte & Tourist isole minori, a partire dallo scorso 1 marzo. Lo ha comunicato l’assessore regionale alle Infrastrutture e della Mobilità Alessandro Aricò, a seguito dell’incontro avuto a Palermo con i rappresentanti della società di navigazione. Domani l’assessore incontrerà, […]

Da domani si torna alla normalità nei collegamenti marittimi verso le isole minori siciliane: rientrano, infatti, i tagli apportati da Caronte & Tourist isole minori, a partire dallo scorso 1 marzo. Lo ha comunicato l’assessore regionale alle Infrastrutture e della Mobilità Alessandro Aricò, a seguito dell’incontro avuto a Palermo con i rappresentanti della società di navigazione. Domani l’assessore incontrerà, […]

Da domani si torna alla normalità nei collegamenti marittimi verso le isole minori siciliane: rientrano, infatti, i tagli apportati da Caronte & Tourist isole minori, a partire dallo scorso 1 marzo. Lo ha comunicato l’assessore regionale alle Infrastrutture e della Mobilità Alessandro Aricò, a seguito dell’incontro avuto a Palermo con i rappresentanti della società di navigazione. Domani l’assessore incontrerà, […]

Da domani si torna alla normalità nei collegamenti marittimi verso le isole minori siciliane: rientrano, infatti, i tagli apportati da Caronte & Tourist isole minori, a partire dallo scorso 1 marzo. Lo ha comunicato l’assessore regionale alle Infrastrutture e della Mobilità Alessandro Aricò, a seguito dell’incontro avuto a Palermo con i rappresentanti della società di navigazione. Domani l’assessore incontrerà, […]

Giustizia per Emanuele Scieri

Catania archeologica, l`occasione mancata

In una nota protocollata al Comune etneo a metà gennaio l'associazione di piazza Federico di Svevia chiede di gestire il bene del XII secolo, abbandonato, per garantirne «a titolo gratuito e senza scopo di lucro, la fruibilità». Adesso interrotta dal cambio del lucchetto del cancello da cui vi si accede e dalle divergenze con uno degli abitanti, che risponde: «C'era il rischio per la pubblica incolumità»

I processi a Raffaele Lombardo