Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Doping, dodici arresti per traffico di anabolizzanti
Indagini su mondo sportivo, controlli in tutta Italia

Sono più di duecento i carabinieri che stanno dando esecuzione a quanto disposto dalla giudice per le indagini preliminari del tribunale di Enna, su richiesta della locale procura della Repubblica

Redazione

Dalle prime ore di questa mattina, il reparto operativo del comando carabinieri per la tutela della salute di Roma, coadiuvato da oltre 200 militari dell'Arma dei carabinieri in provincia di Enna e in tutto il territorio nazionale, sta dando esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa - su richiesta di questa procura della Repubblica- dalla gip del Tribunale di Enna, Luisa Maria Bruno, a carico di 12 soggetti.

Le accuse sono di traffico internazionale di sostanze dopanti anabolizzanti e stupefacenti, tutte sostanze altamente pericolose e rivendute nel mondo sportivo. Sono in corso oltre 50 perquisizioni in tutta Italia. I dettagli deil”operazione, di rilevanza nazionale, saranno comunicati nel corso della conferenza stampa che si terrà oggi alle ore 11,00 presso l'auditorium Falcone e Borsellino del Palazzo di giustizia di Enna.

(Fonte: Procura della Repubblica di Enna)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×