Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Trapani, colpisce uomo con coltello dopo una lite
Si è presentato in caserma consegnando l'arma

Secondo una prima ricostruzione, il 50enne, che aveva provato a darsi alla fuga, avrebbe reagito violentemente dopo aver ricevuto una richiesta da lui non gradita. La vittima ha riportato una lesione al volto, dall'orecchio fino al labbro 

Redazione

Al centro della vicenda, almeno da quanto raccontato dal presunto autore, ci sarebbe una richiesta sessuale non gradita. Così un 50enne avrebbe spiegato la lite che è degenerata in un accoltellamento di un 37enne, che ha riportato una lesione, con deformazione e sfregio, sulla parte sinistra del viso, dall'orecchio fino al labbro. È accaduto lo scorso 29 maggio a Trapani, all'ingresso di un condominio del centro. Il 50enne aveva provato a far perdere le sue tracce, ma i carabinieri, una volta acquisite le informazioni fornite dalla vittima, si sono messi alla ricerca dell'uomo. 

Dopo aver esteso i controlli in tutta la zona, il 50enne si sarebbe sentito braccato decidendo così di presentarsi in caserma. Ai militari l'uomo ha consegnato un coltello a serramanico che potrebbe essere l'arma dell'aggressione. Secondo una prima ricostruzione, la vittima, rientrando a casa, avrebbe trovato la porta di ingresso forzata per poi sorprendere all'interno il 50enne, un conoscente che aveva ospitato in quell'immobile alcuni giorni prima. A quel punto la lite è sfociata nel ferimento. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×