Pozzallo, irruzione in un bar con coltello e bastone
In carcere due persone per rissa e danneggiamento

Redazione

Cronaca – I fatti sono accaduti la notte tra venerdì e sabato in un locale della cittadina del Ragusano. Fermati dalla guardia di finanza un 28enne e un 21enne, che adesso sono stati trasferiti nel carcere del capoluogo ibleo

Avrebbero minacciato con un coltello il titolare di un bar e poi armati anche di un bastone avrebbero danneggiato il locale, rubando anche bottiglie di alcolici. Questa l'accusa rivolta nei confronti di un 28enne e un 21enne, entrambi di origini tunisine.

La guardia di finanza li ha arrestati con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, rissa, furto, danneggiamento e porto abusivo di oggetti atti a offendere. I fatti sono avvenuti la notte tra venerdì e sabato. I due uomini sono stati trasferiti nel carcere di Ragusa.