Viale Mediterraneo, Panda si ribalta al centro della corsia L’incidente provoca due tamponamenti e una lunga coda

Una Fiat Panda ribaltata e almeno due tamponamenti. È caos lungo viale Mediterraneo poco prima di via Vincenzo Giuffrida. Secondo le prime informazioni, l’utilitaria viaggiava ad alta velocità quando, per cause ancora da accertare, chi era alla guida ha perso il controllo del mezzo. Poco prima della galleria, l’auto ha strisciato sulla destra, travolgendo i segnali stradali lungo il percorso, per poi terminare la sua corsa dopo l’impatto con le barriere di protezione che dividono i due sensi di marcia. Ritrovandosi ribaltata – forse più di una volta – e di traverso, occupando la corsia. Dai primi rilievi, sarebbe stata rinvenuta una traccia di frenata lunga quasi 200 metri.

Subito dopo si sarebbe verificato un lieve tamponamento tra altre due automobili, pare per evitare di venire coinvolte nella traiettoria della Panda. Altre quattro auto ancora, invece, si sono tamponate a catena alla fine della coda lunga circa un chilometro, provocata dall’incidente. Dopo l’intervento dei vigili del fuoco, un’ambulanza ha portato in ospedale il guidatore dell’utilitaria, che al momento continua a bloccare la strada in attesa che vengano completati i necessari rilievi da parte della polizia stradale. Al momento le auto in coda vengono indirizzate a fare inversione di marcia e a percorrere controsenso la corsia del viale Mediterraneo normalmente diretta in città.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento