Una vittoria e una sconfitta per i figli di Bettino Craxi

Uno sì e uno no. Esiti opposti per gli eredi dell’ex segretario del Partito socialista italiano Bettino Craxi. Stefania è stata eletta al Senato per Forza Italia nell’uninominale di Gela, mentre Bobo è uscito sconfitto alla Camera nell’uninominale di Palermo dove si era candidato per il Psi nell’ambito della coalizione di centrosinistra. Una riconferma dunque per la primogenita dell’ex presidente del Consiglio dei ministri che era già presidente della terza commissione Affari esteri di Palazzo Madama in quota Forza Italia. Bobo Craxi era già stato eletto nella circoscrizione Sicilia 1 nel 2001 quando aveva corso all’interno della coalizione di centrodestra della Casa delle Libertà di Silvio Berlusconi. A cui, invece, è sempre rimasta fedele la sorella Stefania.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento