Elezioni comunali 2022, i risultati a Messina


Per il il dopo-Cateno De Luca a Messina (già sulla pista di lancio per le Regionali) sono in cinque a competere per la carica di primo cittadino della città dello Stretto: Francesco De Domenico, Luigi Sturniolo, Salvatore Totaro, Federico Basile e Maurizio Croce. Oltre a loro c’è una schiera di pretendenti consiglieri comunali per uno scranno a palazzo Zanca. Le urne, come negli altri 119 Comuni dell’Isola chiamati al voto, si sono chiuse alle 22 di ieri sera ma lo spoglio per le Amministrative comincia solo adesso perché ha dovuto lasciare spazio alle schede dei quesiti del referendum sulla giustizia. L’affluenza definitiva è stata del 55,57 per cento.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento