Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Caltanissetta, rave party con un centinaio di giovani
Palco nel bosco e bancone per gli alcolici, denunciati

Ad allertare la polizia sono stati alcuni residenti di una contrada di campagna che hanno sentito la musica techno ad alto volume. Alla vista degli agenti, gli organizzatori e i partecipanti - arrivati da ogni parte della Sicilia - hanno provato a scappare

Redazione

Un rave party organizzato in piena emergenza Covid con oltre un centinaio di giovani partecipanti, provenienti da ogni parte della Sicilia, che ballavano a ritmo di musica techno. È quanto ha scoperto nella notte la polizia di Caltanissetta. A contattare il numero di emergenza sono stati alcuni residenti di una contrada della campagna nissena che hanno sentito la musica ad alto volume

Per la festa in un boschetto era stato allestito anche un palco e un'area dove venivano distribuiti alcolici. Consolle e amplificatori erano stati collegati a gruppi elettrogeni. Alla vista della polizia, tutti i partecipanti hanno provato a darsi alla fuga, ma diverse persone sono state bloccate e identificate dagli agenti. Stando a quanto emerso finora, sarebbero stati sequestrati anche diversi tipi di droga: ecstasy, hashish e marijuana. Per organizzatori e partecipanti si profilano diverse violazioni di legge, tra cui l'invasione di terreni, reato che prevede la reclusione fino a tre anni e la multa fino a 1.032 euro. Diverse le persone già denunciate.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×