Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Matteo Salvini martedì al Cara di Mineo e a Caltagirone
Lega stoppa dirigenti in cerca di incontro con il ministro

La nota è stata inviata ai circoli del Carroccio nell'Isola, specificando che dovrà accadere che i responsabili del partito si presentino davanti al centro d'accoglienza e al commissariato calatino. «Visita esclusivamente istituzionale»

Redazione

Foto di: antonio melita

Foto di: antonio melita

«Non è previsto né tantomeno deve avvenire che i dirigenti del partito a tutti i livelli si presentino al Cara di Mineo o al commissariato di Caltagirone». A ricevere la comunicazione che nei toni non ammette replica sono i circoli siciliani della Lega

La nota è stata diramata dal responsabile organizzativo del Carroccio Massimo Gionfriddo e riguarda il duplice appuntamento che vedrà protagonista il ministro degli Interni Matteo Salvini nell'Isola. Il capo del Viminale sarà in visita in provincia di Catania martedì. Prima al Cara di Mineo e poi all'inaugurazione del nuovo commissariato di polizia a Caltagirone. 

«Con la presente si comunica che il ministro Salvini sarà in Sicilia solo ed esclusivamente per motivi istituzionali», chiarisce Gionfriddo per poi concludere dicendosi certo della collaborazione dei dirigenti leghisti. Resta da capire, invece, se Salvini come spesso accade si concederà ai propri estimatori in cerca di selfie o se stavolta anche a rimanere all'asciutto saranno anche i social.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.