Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Mafia, cadavere bruciato dopo omicidio a Siracusa
Confermato l'ergastolo per Pasqualino Mazzarella

Il delitto è avvenuto nel maggio del 2002 in una villetta a Fontane Bianca, zona balneare dove la vittima sarebbe stata attirata, in una trappola, da alcuni componenti del clan Bottaro-Attanasio. Salvatore Calabrò e Giuseppe Calabrese sono già stati condannati

Redazione

Confermata la condanna all'ergastolo dalla corte d'Assise d'Appello di Catania per Pasqualino Mazzarella. L'uomo è accusato dell'omicidio di Liberante Romano, ucciso nel maggio 2002 a colpi di pistola. Stando a quanto ricostruito dall'accusa, si sarebbe trattato di un delitto di mafia. Il cadavere di Romano venne poi bruciato

L'omicidio è avvenuto in una villetta di Fontane Bianche, zona balneare siracusana dove la vittima sarebbe stata attirata in trappola da alcuni componenti del clan mafioso locale Bottaro-Attanasio. La condanna a morte di Romano sarebbe stata emesse dopo le intenzioni dell'uomo che avrebbe voluto rendersi indipendente dal gruppo criminale

Per questo delitto sono stati già condannati Salvatore Calabrò e Giuseppe Calabrese. Due collaboratori di giustizia, inoltre, avrebbero rivelato che Mazzarella si sarebbe disfatto del cadavere dandolo alle fiamme

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×