Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Maltempo, camion giù da viadotto nel Ragusano
Nella notte trombe d'aria sradicano alberi e cavi

La pioggia è caduta senza interruzione e soltanto in mattinata c'è stato qualche miglioramento. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco specialmente sulla strada statale 115 e sulla provinciale Vittoria-Scoglitti. Ad Augusta, scuole chiuse dopo che l'acqua si è accumulata nelle strade fino a raggiungere i 40 centrimetri. Guarda le foto

Redazione

I disagi causati dal maltempo nella costa orientale della Sicilia sono proseguiti anche durante la notte e nelle prime ore della mattinata. Impegnati sul territorio soprattutto i vigili del fuoco che sono intervenuti in diverse zone della provincia di Ragusa per rimuovere dalla carreggiata alberi e muretti crollati

Ieri sera, si era temuto il peggio per un autoarticolato uscito fuori di strada sulla strada statale 115 nel tratto compreso tra Modica e Pozzallo. Fortunatamente, però, per il guidatore non ci sono state particolari conseguenze. Problemi anche sulla strada provinciale 17 Vittoria-Scoglitti, con cavi della corrente elettrica che sono stati tranciati. Segnalati alcune trombe d'aria

Disagi anche nel Siracusano, dove ad Augusta la sindaca Cettina Di Pietro ha ordinato la chiusura delle scuole, dopo che in mattinata la pioggia è caduta incessantemente, arrivando fino a 40 centimetri di altezza in alcune strade.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×