Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Regionali, Crocetta fuori dalla corsa per l'Ars
Tar conferma l'esclusione della lista a Messina

Il tribunale amministrativo ha rigettato il ricorso della lista Arcipelago Sicilia-Micari presidente che, a questo punto, non parteciperà alle elezioni nella circoscrizione di Messina, l'unica in cui il governatore uscente si era presentato

Redazione

Rosario Crocetta fuori dalla corsa all'Assemblea regionale siciliana. Il Tar di Catania ha rigettato il ricorso della lista Arcipelago Sicilia - Micari presidente, contro l'esclusione dal collegio provinciale di Messina, l'unico in cui era candidato il governatore uscente. 

Il motivo dell'esclusione fornito dai giudici amministrativi è l'assenza del presentatore della lista, Davide Siragusano, in tribunale, alla scadenza dei termini per la presentazione dei documenti: le 16 del 6 ottobre. I giudici spiegano che al quell'ora erano state depositate soltanto due dichiarazioni di accettazione della candidatura e due certificati degli stessi due candidati. Nessuna traccia, fino a quel momento, né della lista né dei documenti che l'avrebbero dovuta accompagnare e che sono elencati nella norma regionale che regola le consultazioni elettorali in Sicilia.

Nelle ore precedenti il termine ultimo per consegnare le liste, nella coalizione del centrosinistra si è creato un cortocircuito sull'asse Palermo-Messina, con richieste e veti incrociati che hanno causato il ritardo, risultato determinante. 

Crocetta nei giorni scorsi ha contrattaccato: «Renzi mi ha prima chiesto di fare un passo indietro e ritirare il simbolo, e poi mi ha chiamato per dirmi di fare la lista del presidente. L'ho fatta. Sarei dovuto essere candidato a Palermo, Catania e Messina, ma qualcuno di cui non faccio il nome si è messo a fare come il pazzo».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews