Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Salvato l'ospedale di Barcellona P. di Gotto
«Avrà la sua chance di rilancio»

La soddisfazione di Giuseppe Picciolo e Salvatore Lo Giudice, rispettivamente capogruppo e vice capogruppo del Patto dei Democratici per le Riforme-Drs all’Ars e componenti della commissione Sanità dell'Ars

Redazione

«La commissione Sanità dell’Ars ha dato il via libera al riordino della rete ospedaliera regionale recependo i nostri
emendamenti che di fatto consentono alla stessa commissione legislativa di effettuare il controllo sulla nuova rete, lasciandone
la gestione all’assessore regionale».

 Lo affermano Giuseppe Picciolo e Salvatore Lo Giudice, rispettivamente capogruppo e vice capogruppo del Patto dei Democratici per le Riforme-Drs all’Ars e componenti della commissione Sanità, in merito al controverso piano di riordino sanitario di cui vi abbiamo parlato qui. 

«Nel varo del nuovo piano si tiene conto anche del parere recente del Consiglio di Stato che sposta al 2017 l’applicazione dell’accordo tra governo e regioni. Viene quindi scongiurato il depotenziamento di alcuni ospedali siciliani che sarebbero diventati ospedali di comunità.  Questi ultimi avranno pari condizioni sulla base degli strumenti che l’assessore individuerà sulla appropriatezza delle prestazioni erogate e sulla efficienza e qualità delle stesse».

. In particolare Picciolo esprime «soddisfazione per la soluzione trovata per il nosocomio di Barcellona Pozzo di Gotto che avrà la sua chance di rilancio. Sono certo – afferma Picciolo - che il direttore generale Sirna saprà offrire gli strumenti idonei alla rifunzionalizzazione e riqualificazione del presidio ospedaliero da troppo tempo nell’ombra. 

Parimenti per l’ospedale Piemonte di Messina che viene distinto nel numero dei posti per acuti, pari a 78, rispetto al più autorevole Papardo. Questa distinzione potrà servire se il parlamento e il governo vorranno dar seguito al ddl a firma mia e del deputato formica per la costituzione del polo “Piemonte-Irccs Neurolesi” che i messinesi attendono come possibile soluzione per la salvaguardia dello stesso ospedale Piemonte».

Dal canto suo, Lo Giudice sottolinea come «la risoluzione approvata consente la salvaguardia dell’ospedale Ingrassia di Palermo».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews