Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Truffe sui fondi Covid, 14 imprenditori indagati
Soldi usati per avviare nuove ditte e pagare soci

L'indagine è stata condotta dalla guardia di finanza di Siracusa. Tra le persone coinvolte c'è anche un soggetto già condannato in via definitiva per associazione mafiosa. I sussidi sarebbero dovuti servire per pagare i fornitori

Redazione

Foto di: Marta Silvestre

Foto di: Marta Silvestre

Avrebbero utilizzato i fondi statali legati all'emergenza Covid per finalità diverse. L'accusa è rivolta a 14 imprenditori denunciati dalla guardia di finanza di Siracusa in un'inchiesta su presunte truffe allo Stato. Al vaglio delle Fiamme Gialle sono finiti 650mila euro di aiuti statali. Tra i destinatari c'è un'impresa di Lentini accusata di avere ottenuto un finanziamento di 300mila euro per pagare i fornitori. La società, che si occupa di assisteza sociosanitaria, avrebbe usato il 90 per cento della somma per liquidare le quote di alcuni soci.

Un'altra vicenda vede invece protagonista un rappresentante di una ditta di prodotti farmaceutici di Siracusa, accusato di avere dichiarato il falso per conseguire il sussidio. L'uomo nello specifico avrebbe attestato un fatturato di gran lunga superiore a quello reale, in modo da ottenere un finanziamento più cospicuo. Il presidente di una cooperativa avrebbe usato parte dei soldi ricevuti per avviare una nuova società. 

Nell'inchiesta sono finiti anche casi in cui gli imprenditori hanno fatto transitare sui propri conti le somme erogate dallo Stato. Tra i beneficiari dei fondi c'è anche un uomo condannato per mafia, che è risultato avere percepito mille euro.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×