Chiudi ✖
15

Ortigia, zuffa tra due donne in un locale
Il litigio dopo uno sguardo al compagno

Redazione

Cronaca – Schiaffi, bicchieri rotti e capelli strappati. Succede in un locale a pochi passi da Porta Marina, dove per riportare la calma è servito l'intervento dei carabinieri, chiamati dai turisti preoccupati 

Uno sguardo di troppo a un uomo seduto al tavolo con la compagna. Sarebbe bastato questo per scatenare un violento litigio tra due donne di Siracusa in un locale di Ortigia. Schiaffi, bicchieri rotti, capelli strappati prima dell'intervento risolutivo dei carabinieri, richiamati dalle urla e dal trambusto che aveva preoccupato anche i molti turisti presenti. 

I militari, impegnati in un servizio di controllo della zona, sono intervenuti in un locale vicino Porta Marina, trovando le due donne - una di 25 e l'altra di 20 anni - ancora in escandescenza. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, una delle due avrebbe rivolto degli sguardi ammiccanti all'uomo seduto insieme all'altra. Da qui ne è nata prima una discussione con insulti verbali, per poi passare all'aggressione fisica davanti a turisti e frequentatori di Ortigia che, preoccupati, hanno chiamato i militari. 

Gli uomini dell'Arma hanno separato le due donne e disperso la folla di curiosi che si era avvinata. Quindi hanno invitato le parti a sporgere denuncia.