Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Whatsapp in Sicily, ecco gli eventi per il fine settimana
Da Catania a Palermo tra escursioni e birre artigianali

Dall'Etnabook alle visite al teatro Bellini, passando per un aperitivo multietnico a Palermo e una serata amarcord a Siracusa. Per chi si sente ancora l'estate addosso e per chi vuole già assaporare l'autunno, gli appuntamenti per l'ultimo weekend di settembre

Redazione

Volete sapere cosa fare nell'ultimo fine settimana di settembre in giro per la Sicilia? Ecco una selezione della rubrica Whatsapp in Sicily di MeridioNews di eventi e attività per ogni gusto: dalla cultura alle birre artigianali e dalle escursioni sull'Etna a un aperitivo multietnico a Palermo.

ETNABOOK
Se vi stavate chiedendo cosa poter fare a Catania questo weekend, state guardando il post(o) giusto!
Infatti da oggi 25 settembre, fino a domenica 27 settembre, se siete amanti dei libri e della cultura, non potete assolutamente perdervi l’Etnabook - Festival internazionale del libro e della cultura, che si terrà nella straordinaria cornice tardo-seicentesca del Palazzo della cultura a Catania.
Questa seconda edizione dal titolo Le Metamorfosi, sarà un ottimo momento per riflettere sugli aspetti più importanti del significato di rivoluzione e cambiamento, sia individuale che collettivo. (Clicca qui per il programma completo).
L’ingresso è gratuito e per prenotare è possibile mandare una mail a etnabooklab@gmail.com.

MURGO - VILLAGRANDE
Per sabato 26 settembre, non prendete impegni! Per voi appassionati di vino, Murgo e Barone di Villagrande sono pronti a farvi sognare, regalandovi in una serata di fine settembre un incontro imperdibile tra due cantine storiche. Michele Scammacca e Marco Nicolosi sono pronti per un’esperienza indimenticabile: quella di come sull'Etna si crea il vino che racconta la storia di una terra ricca di tradizione. La prima di due serate presenterà l’alta qualità dei cibi di Murgo, accompagnati dall'eccellenza delle cantine di Villagrande
Per Info e prenotazioni potete chiamare al numero 095950520 oppure scrivere all’indirizzo agriturismo@murgo.it.

ESCURSIONE ETNATTIVA
Domenica? Zaino in spalla e cappellino, Agatino vi porta a fare un giro!
Nota guida dell’Etna Agatino Reitano vi accompagnerà in alcuni dei posti meno conosciuti e poco frequentati del vulcano. Per chi è appassionato di natura e attività fisica, non c’è posto migliore. La passeggiata inizierà attraversando un maestoso arco di roccia e da un’area ricca di particolarità geologiche e agro-alimentari. Si andrà poi alla volta di casa Zampini che precede un susseguirsi di aree boschive, colate laviche e frutteti, per poi giungere alla grotta Intraleo. La scarpinata percorrerà una distanza di circa 7 chilometri con un dislivello di 200 metri (da considerarsi medio-difficile).
Si potrà partecipare solo su prenotazione al numero 339717677 o con sms o su Whatsapp. 
Per info su equipaggiamento obbligatorio e costi di partecipazione, clicca qui.

LA COMPAGNIA DEL FERMENTO
Ecco l'evento per chi ancora non ha accettato la fine dell’estate e sente addosso il profumo di salsedine e la voglia di una birra fresca. Magari al chiaro di luna e in dolce compagnia. L'appuntamento è domenica 27 settembre nel birrificio artigianale La Compagnia del Fermento a Mascalucia con la seconda edizione del Beer Connection: dalla produzione al beer garden. Il programma prevede anche una visita dello stabilimento di produzione accompagnata dalle spiegazioni del proprietario su come produce la sua birra tutta Made in Sicily. A seguire si potranno gustare i panini dell’Ara dell’Etna accompagnati da queste sensazionali birre artigianali.
Per info orari e prenotazioni, clicca qui.

CATANIA TRA MISTERI E LEGGENDE BY NIGHT
Una passeggiata in notturna tra le vie e sotterranei di Catania, un incontro di misteri, leggende e storia antica. È la proposta di Sharing Sicily per sabato 27 settembre alle 20. Il giro inizia dalla chiesetta di San Gaetano alle Grotte, da lì si scende giù fino all'altare nel sottosuolo della chiesa. La visita continuerà con il portale della chiesa più nota di Catania insieme al Duomo, quella di Sant’Agata al carcere. A seguire, si visiteranno Stesicoro, Villa Cerami, via Crociferi, il cavallo senza testa, la statua del Bellini, fino a giungere in piazza Università, centro nevralgico dell'Ateneo di Catania. Verranno narrate le leggende dei candelabri e la storia di Rosalia. Per concludere, si ammirerà piazza Duomo con la sua statua del Liotru, simbolo della città di Catania. 
L’evento prevede un numero limitato di partecipanti (20 al massimo).
Per info, prenotazioni e prezzi, clicca qui

CATANIA TRA ARTE LETTERATURA E CINEMA
Continuando con le visite guidate, c'è un altro evento nei luoghi che hanno scritto la cultura letteraria e cinematografica di Catania. Si parte da piazza Dante, si scende per via Crociferi dove è prevista una tappa nella chiesa di San Giuliano, rinomata per la sua vista panoramica sulla città. La visita finirà in piazza Duomo, dove si potrà ammirare la bellezza di monumenti ricchi di storia.
La prenotazione è obbligatoria tramite messaggio privato sui social, all’indirizzo info@stoasicula.it oppure al numero 339.7507541 o al 333.2802401.
Per maggiori informazioni, clicca qui.

VISITE GUIDATE AL TEATRO BELLINI
Dal martedì al sabato il teatro Massimo Bellini apre le sue porte. Cittadini e turisti possono lasciarsi accompagnare da quella morbida moquette rossa che riveste il teatro di un’eleganza senza eguali. Le visite sono organizzate di mattina e prevedono un percorso che parte dalla platea, sale sugli ordini di palco, passando dal palco reale e dal foyer.
Le visite sono disponibili in italiano e in inglese (per le altre lingue bisogna fare richiesta al momento della prenotazione, e il servizio prevede un costo aggiuntivo). Il biglietto è acquistabile direttamente al botteghino del teatro.
Per maggiori informazioni, clicca qui.

TALENT SHOW DREAMS
Un ricco aperitivo multietnico accompagnato da una splendida esposizione con stand di artigiani, sarti e imprese. Comincia così il finale del Talent Show Dreams a villa Filippina a Palermo in programma per sabato 26 settembre a partire dalle 19.30. Un progetto co-finanziato dal programma PartecipAzione - In Azione per i Rifugiati, con il supporto di Intersos e Unhcr Italia - Agen co e il contributo dell'associazione Prism nell'ambito del Miva project, finanziato dal fondo Asilo, Migrazione e Integrazione dell'Unione Europea. Dopo l'aperitivo, si continua con la proiezione del documentario Where my home is. A seguire una sfilata di moda e tanta musica. Previsto anche uno spazio di gioco per i più piccoli.
L'ingresso è gratuito fino a esaurimento posti (250).
Per info e pronotazioni: 351.0457169 - 345.3522435 - 091.5075093, oppure info@ikengasicily.it.

KLIL&FACTORY ROCK PARTY
A Siracusa un sabato sera amarcord. A esibirsi al KIik (in zona Targia) a partire dalle 22.30 a esibirsi saranno gli Invisibles. Il trio acustico darà voce ai classici rock miscelati con un pizzico della musica di questi tempi. A seguire, ci pensa  Paolo Mei a fare ballare tutti con un dj set rock/pop/indie.
L’ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni, clicca qui

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×