Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Lentini, la discarica della Sicula Trasporti è satura 
Arrivato lo stop al conferimento per 150 Comuni

A comunicarlo sono stati gli amministratori della società nominati dal gip di Catania dopo che il sito gestito dai fratelli Leonardi è stato sequestrato. La sospensione per le ditte partirà dal 31 marzo: «Raggiungerà capienza massima la prima settimana di maggio»

Redazione

Nessun conferimento nella discarica di contrada Grotte San Giorgio a Lentini, nel Siracusano, dal prossimo 31 marzo. Lo stop per 150 Comuni è stato comunicato dagli amministratori della Sicula Trasportinominati dal gip di Catania dopo che lo scorso giugno il sito è stato sequestrato. La Guardia di finanza avrebbe scoperto «un sistematico illecito smaltimento dei rifiuti solidi urbani provenienti da oltre 200 Comuni siciliani». Indagati sono finiti gli imprenditori titolari della discarica Antonino e Salvatore Leonardi, accusati a vario titolo di associazione per delinquere, traffico di rifiuti, corruzione, frode nelle pubbliche forniture e getto pericoloso di cose. 

Gli amministratori giudiziari hanno scritto ai 150 Comuni dell'Isola che, in questo momento, portano i loro rifiuti nel sito di contrada Grotte San Giorgio evidenziando che «la discarica per rifiuti solidi urbani non pericolosi raggiungerà la sua capienza massima all'incirca nella prima settimana del mese di maggio». E, quindi, «i conferimenti di ditte terze dovranno essere sospesi dal 31 del mese di marzo». Lo scorso 25 febbraio si è svolta una conferenza dei servizi per l'ampliamento della discarica: il Comune di Lentini ha motivato il suo ennesimo parere contrario, favorevole invece la Soprintendenza. Entro il mese di marzo dovrà essere convocata una nuova seduta della conferenza per decidere.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×