Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Regione, rotazione tra staff presidenza e Salute
Calogero Beringheli capo del gabinetto di Razza

Già commissario dello Iacp di Palermo, Beringheli è stato chiamato a dirigere l'ufficio di diretta collaborazione del titolare di piazza Ottavio Ziino. A palazzo d'Orleans, invece, arriva l'ufficialità per Eugenio Ceglia

Miriam Di Peri

La rotazione era nota da settimane, l'ufficialità è arrivata soltanto venerdì, con un decreto in cui il presidente della Regione Nello Musumeci rimette ordine nei suoi uffici di diretta collaborazione. 

E se, come noto, il primo inquilino di Palazzo d'Orleans ha chiamato nel suo staff Eugenio Ceglia, già vice capo di gabinetto vicario - ma senza un capo di gabinetto effettivo - all'assessorato alla Salute, ecco che a fare le veci di Ceglia a piazza Ottavio Ziino è un ex dello staff di Musumeci: Sebastiano Conti Nibali

A guidare l'ufficio di gabinetto alla Sanità sarà Calogero Beringheli, già commissario dell'Istituto Autonomo case popolari di Palermo. Il suo nome è apparso nell'inchiesta dello scorso anno sullo Iacp del capoluogo perché, secondo l'accusa, l'allora capogruppo forzista Giuseppe Milazzo avrebbe fatto pressioni sull'assessore regionale Marco Falcone, chiedendo appunto la rimozione di Beringheli dai vertici dell'istituto palermitano.

Per il resto, i sette componenti dell'ufficio di gabinetto del presidente sono Carmela Madonia, Eugenio Ceglia, Carlo Caputo, Carmelo Gattuso, Maria Pizzo, Francesco Ruggirello e Cecilia Lombardo. A dirigere la segreteria tecnica sarà Giacomo Gargano, che collaborerà con Angela Di Stefano, Emma Giunta, Giuseppe Geraci, Giuseppe Gulli e Aldo Piccione. Infine la segreteria particolare, guidata da Alessia Trombino e composta anche da Margherita Maria Incastrone, Marco Intravaia, Rosario Emanuele Cutugno e Angelo Salvatore Sicali.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews