Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Continuità territoriale, rotte e prezzi da Trapani e Comiso
Bagagli a mano saranno gratis e sconti per gli under 12

Due voli giornalieri andata e ritorno tra Comiso e Roma Fiumicino, un collegamento quotidiano con Milano Linate. E molte più tratte a settimana, invece, da e per Trapani Birgi. Il decreto con le direttive è stato firmato ieri dal ministro Danilo Toninelli

Redazione

Due voli giornalieri andata e ritorno tra Comiso e Roma Fiumicino e un collegamento quotidiano con Milano Linate. Per Trapani Birgi, invece, due collegamenti settimanali con gli aeroporti di Trieste, Brindisi, Parma, Ancora, Perugia e Napoli. La continuità territoriale verso gli scali minori della Sicilia riparte a qui. Ieri è stato firmato dal ministro Danilo Toninelli il decreto che dispone le direttive che puntano a calmierare i prezzi per chi viaggia da e per l'Isola. 

A meno che non ci siano compagnie che accetteranno le condizioni previste dal governo di Giuseppe Conte senza esclusività e corrispettivo finanziario, si passerà per le gare pubbliche che verranno bandite dall'Enac. Il finanziamento pubblico sarà di poco più di 48 milioni di euro per tre anni: 31 verranno messi dallo Stato, mentre i restanti dalla Regione. L'inizio del servizio è previsto per il 29 marzo 2020.

Le tariffe massime previste dal decreto sono di 38 euro (tasse aeroportuali e Iva escluse) per le tratte Comiso-Fiumicino e 50 euro per Comiso-Linate per i residenti in Sicilia, mentre per i non residenti il limite è stato quantificato rispettivamente tra i 76 e 114 per la Capitale e tra 100 e 150 per lo scalo nella città meneghina. Da Trapani, invece, i prezzi - sempre senza tenere in considerazione tasse e Iva - sono stati fissati in 35 euro per i collegamenti con Brindisi, Ancona, Napoli e Perugia e in 45 per quelli con Parma e Trieste. Per i bambini di età compresa tra 2 e 12 anni è previsto il 30 per cento di sconto. Mentre per quanto riguarda i bagagli, alle compagnie viene chiesto di accettare gratuitamente quelli a mano e di non superare i 15 euro per quelli da imbarcare in stiva

Inoltre nel caso in cui il passeggero cambiasse l'orario del volo fino a 12 ore prima della partenza non sarà applicabile alcuna penale. Entro le 12 ore o nel caso di mancata presentazione al gate, il riutilizzo del biglietto comporterà una penale del 50 per cento del biglietto.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews