Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Stromboli, nell'ultimo secolo altri parossismi mortali
Settanta persone lasciano Ginostra, la paura tsunami

Non è la prima volta che il vulcano causa morti. Il precedente più grave risale al 1930 a cui seguì lo spopolamento dell'isola. Intanto chi era presente ieri racconta i momenti terribili vissuti

Michela Costa

Stromboli, il lembo di terra più settentrionale della Sicilia, un'isola dal fascino selvaggio e primitivo che in estate attrae migliaia di turisti desiderosi di ammirare uno degli spettacoli naturali più emozionanti cui l'uomo possa assistere: le eruzioni vulcaniche. Sia lo Stromboli che l'Etna sono noti per la loro indole tranquilla : si tratta cioè di vulcani che, a differenza dei loro parenti indonesiani, giapponesi, o per non andare troppo lontano, del vicinissimo Vesuvio, si caratterizzano per eruzioni dallo stile effusivo (con emissione cioè di colate laviche) o debolmente esplosivo. Proprio questa loro natura pacifica e una facile accessibilità fanno sì che i due vulcani siciliani siano tra i più studiati, i più monitorati e i più visitati al mondo . In particolare lo Stromboli è soprannominato fin dall'antichità Faro del Mediterraneo, proprio perché con le sue continue eruzioni illuminava le rotte dei naviganti fin dalla notte dei tempi. 

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.