Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Narcotraffico, arrestato in Bolivia il latitante Paolo Lumia
Coinvolto nel sequestro del veliero con 436 kg di cocaina

Originario di Mazara del Vallo, come i tre uomini fermati a bordo della barca a vela in Polinesia un mese fa. Il 51enne Lumia è considerato tra i più grossi narcotrafficanti del mondo

Redazione

È stato arrestato in Bolivia Paolo Lumia, latitante, ritenuto tra i più grossi narcotrafficanti del mondo. Originario di Mazara del Vallo nel trapanese era ricercato da mesi. L'indagine condotta dalla squadra mobile della questura di Trapani è stata coordinata dalla Dda di Palermo.

Paolo Lumia, 51 anni, ha numerosi precedenti per traffico di droga tra cui una condanna in appello a 16 anni di reclusione per traffico internazionale di stupefacenti. Scarcerato nei mesi scorsi, gli era stato applicato l'obbligo di dimora. Lumia si era però reso irreperibile. Secondo gli inquirenti - l'inchiesta è coordinata dal procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, dall'aggiunto Paolo Guido e dai Pm Piero Padova e Gianluca De Leo - Lumia gestirebbe traffici di cocaina tra la Colombia e diversi paesi del mondo, in particolare asiatici

È ritenuto uno dei più importanti broker del narcotraffico mondiale. Lumia vanta rapporti strettissimi con i cartelli della cocaina colombiana, a suo carico la procura di Palermo aveva emesso un mandato di cattura internazionale. 

Il narcotrafficante è stato arrestato mentre usciva dal residence di Cochabamba in cui si nascondeva. Secondo gli investigatori sarebbe coinvolto in un maxi traffico di cocaina scoperto nei mesi scorsi che ha portato al sequestro di 436 chili di polvere bianca scoperti su una barca a vela ormeggiata in un atollo della Polinesia. In quell'occasione vennero fermati i tre mazaresi che viaggiavano a bordo del veliero.

(Fonte: Ansa)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.