Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

A18, 15 auto forano gomme per una buca
«Non è la prima volta, qui si rischia la vita»

Questo pomeriggio numerosi guidatori hanno dovuto ricorrere al cambio degli pneumatici. In alcuni casi è stato necessario l'arrivo del carroattrezzi per il danneggiamento di due ruote contemporaneamente

Simona Arena

Sono oltre 15 i veicoli che dalle 18 del pomeriggio hanno forato gli pneumatici a causa di una buca lungo l’autostrada Messina-Catania all’altezza di Letojanni. La polizia stradale è intervenuta sul posto quando più di un’automobile che viaggiava verso Messina è stata costretta a fermare la propria marcia per la foratura delle gomme. Alcuni veicoli sono riusciti a raggiungere l’area di servizio dismessa di Baracca Est, dove c’è una stazione di carburante ormai non più funzionante. 

Le altre vetture si sono invece accostate lungo la carreggiata all’altezza di Santa Teresa di Riva in attesa dell’arrivo delle auto di servizio della polizia stradale. Sul posto molti automobilisti hanno provato autonomamente a sostituire gli pneumatici forati, in altri casi è stato necessario l’intervento dei carroattrezzi perché più di una utilitaria ha forato due pneumatici e non poteva quindi sostituirle con quella di scorta. 

«Abbiamo rischiato grosso», racconta Enza, che insieme al marito Luigi stava rientrando a Messina. «Abbiamo sentito un forte rumore e abbiamo capito subito di aver forato. Siamo riusciti a raggiungere l’area di servizio scoprendo purtroppo che era dismessa. In quel momento ci siamo accorti che entrambe le ruote anteriori sono rimaste danneggiate». 

«Questa è la seconda volta che mi capita in quindici giorni», racconta un altro automobilista infuriato. «Queste strade sono un colabrodo e noi rischiamo la vita». Sul posto è intervenuta anche una vettura del Consorzio per le autostrade siciliane per accertarsi della causa dell'accaduto.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×