Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Caduta del Trapani in trasferta: Cavese vince 1-0
I siciliani faticano molto, decisiva è la rete di Fella

La squadra di mister Italiano dura soltanto un tempo e cade in casa dei nerostellati guidati da Modica. I padroni di casa sfruttano il predominio territoriale e sfiorano il bis. I granata restano a quota 19 punti e, adesso, rischiano di perdere la vetta in classifica

Luca Di Noto

Foto di: sito ufficiale Trapani Calcio

Foto di: sito ufficiale Trapani Calcio

Brutta prestazione del Trapani a Cava de’ Tirreni: la squadra di Italiano, infatti, gioca per un solo tempo lasciando poi l’iniziativa alla Cavese che si impone di misura grazie a una rete nella ripresa. I siciliani rischiano così di perdere la vetta della classifica.

Primo tempo giocato meglio dalla squadra di Italiano: i granata si rendono pericolosi nei primi minuti con Golfo (palla a lato da buona posizione) e con un colpo di testa in tuffo di Evacuo. Siciliani ancora vicini al gol in un paio di occasioni con Corapi, su cui si oppone Vono in tuffo, e Tulli, ma anche qui il portiere dei padroni di casa è decisivo. La Cavese si fa vedere in avanti al 26’ con Rosafio, che approfitta di un errore di Ramos e calcia verso la porta ma la sfera termina a lato. I ritmi calano da una parte e dall’altra e non ci sono azioni degne di nota fino al 43’, quando Golfo combina con Scrugli, ma poi il pallone termina sul fondo. Si arriva così all’intervallo sullo 0-0.

La ripresa comincia senza cambi in entrambe le formazioni. I siciliani provano a riprendere da dove avevano lasciato, ma al 52’ la Cavese passa in vantaggio: contropiede orchestrato da Lia, palla per Rosafio che mette in mezzo per Fella il quale da due passi non sbaglia per l’1-0. A questo punto i siciliani faticano, e non poco, a reagire. I granata ci provano sugli sviluppi di alcuni calci da fermo e i padroni di casa sfruttano il predominio territoriale e sfiorano anche il bis con Bettini. All’85’ gol annullato a Nzola per fuorigioco e, dopo quattro minuti di recupero, arriva il fischio finale della gara: Cavese batte Trapani 1-0.

Il tabellino

Cavese (4-3-3): Vono; Lia (68' Manetta), Silvestri, Bruno, Licata (77' Inzoudine); Favasuli, Migliorini, Tumbarello; Rosafio, Sciamanna (71' Bettini), Fella (82' Agate). A disp.: De Brasi, Buda, Nunziante, Landri, Mincione, Zimmer, De Rosa, Heatley. All. Modica.

Trapani (4-3-3): Dini; Scrugli, Mulè, Silva, Ramos; Aloi (77' Toscano), Taugourdeau, Corapi; Golfo, Evacuo (63' Nzola), Tulli (57' Costa Ferreira). A disp.: Kucich, Ingrassia, Culcasi, Girasole, D'Angelo, Dambros, Mastaj. All. Italiano.

Arbitro: Zufferli di Udine (Berti-Della Croce).

Marcatori: 52' Fella

Note: Ammoniti: Evacuo, Taugourdeau, Silva (T), Rosafio (C)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×