Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Caduta del Trapani in trasferta: Cavese vince 1-0
I siciliani faticano molto, decisiva è la rete di Fella

La squadra di mister Italiano dura soltanto un tempo e cade in casa dei nerostellati guidati da Modica. I padroni di casa sfruttano il predominio territoriale e sfiorano il bis. I granata restano a quota 19 punti e, adesso, rischiano di perdere la vetta in classifica

Luca Di Noto

Foto di: sito ufficiale Trapani Calcio

Foto di: sito ufficiale Trapani Calcio

Brutta prestazione del Trapani a Cava de’ Tirreni: la squadra di Italiano, infatti, gioca per un solo tempo lasciando poi l’iniziativa alla Cavese che si impone di misura grazie a una rete nella ripresa. I siciliani rischiano così di perdere la vetta della classifica.

Primo tempo giocato meglio dalla squadra di Italiano: i granata si rendono pericolosi nei primi minuti con Golfo (palla a lato da buona posizione) e con un colpo di testa in tuffo di Evacuo. Siciliani ancora vicini al gol in un paio di occasioni con Corapi, su cui si oppone Vono in tuffo, e Tulli, ma anche qui il portiere dei padroni di casa è decisivo. La Cavese si fa vedere in avanti al 26’ con Rosafio, che approfitta di un errore di Ramos e calcia verso la porta ma la sfera termina a lato. I ritmi calano da una parte e dall’altra e non ci sono azioni degne di nota fino al 43’, quando Golfo combina con Scrugli, ma poi il pallone termina sul fondo. Si arriva così all’intervallo sullo 0-0.

La ripresa comincia senza cambi in entrambe le formazioni. I siciliani provano a riprendere da dove avevano lasciato, ma al 52’ la Cavese passa in vantaggio: contropiede orchestrato da Lia, palla per Rosafio che mette in mezzo per Fella il quale da due passi non sbaglia per l’1-0. A questo punto i siciliani faticano, e non poco, a reagire. I granata ci provano sugli sviluppi di alcuni calci da fermo e i padroni di casa sfruttano il predominio territoriale e sfiorano anche il bis con Bettini. All’85’ gol annullato a Nzola per fuorigioco e, dopo quattro minuti di recupero, arriva il fischio finale della gara: Cavese batte Trapani 1-0.

Il tabellino

Cavese (4-3-3): Vono; Lia (68' Manetta), Silvestri, Bruno, Licata (77' Inzoudine); Favasuli, Migliorini, Tumbarello; Rosafio, Sciamanna (71' Bettini), Fella (82' Agate). A disp.: De Brasi, Buda, Nunziante, Landri, Mincione, Zimmer, De Rosa, Heatley. All. Modica.

Trapani (4-3-3): Dini; Scrugli, Mulè, Silva, Ramos; Aloi (77' Toscano), Taugourdeau, Corapi; Golfo, Evacuo (63' Nzola), Tulli (57' Costa Ferreira). A disp.: Kucich, Ingrassia, Culcasi, Girasole, D'Angelo, Dambros, Mastaj. All. Italiano.

Arbitro: Zufferli di Udine (Berti-Della Croce).

Marcatori: 52' Fella

Note: Ammoniti: Evacuo, Taugourdeau, Silva (T), Rosafio (C)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

La Sicilia dove l'acqua è un lusso

L'emergenza Messina è solo la punta dell'iceberg di un'Isola assetata: da Gela ad Agrigento. Dove fiorisce il mercato nero

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×