Marettimo: donna in dirupo, portata in elisoccorso «Faceva trekking, pilota ha atterrato nel castello»

Stava percorrendo uno dei numerosi sentieri che si inerpicano per le montagne che sovrastano il mare della piccola isola delle Egadi, quando è scivolata in un dirupo procurandosi un grave trauma cranico. Vittima una donna di 58 anni originaria del Catanese che stava trascorrendo la giornata a Marettimo, località del Trapanese. L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 9. Sul posto è intervenuta una motovedetta della Capitaneria di porto con a bordo un’infermiera e un medico. 

Le difficoltà per raggiungere il punto in cui si trovava la donna ha spinto a intervenire alcuni uomini del servizio alpino, che si trovavano già a Marettimo. Sull’isola, nel frattempo, è arrivato l’elisoccorso. Il mezzo è stato fatto atterrare nei pressi del castello e non sull’elipista. La 58enne è stata ricoverata nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Civico di Palermo.

«Il pilota è stato non bravissimo, di più. Ha saputo atterrare in un punto molto difficile – dichiara Mario, titolare di una delle strutture ricettive di Marettimo -. Al porto la notizia è arrivata in mattinata, la donna faceva parte di un gruppo di trekking».


Dalla stessa categoria

Lascia un commento