Inaugurati nuovi posti letto al Policlinico di Palermo Musumeci: «Risolvere carenza in Terapia intensiva»

«Stiamo cercando di risolvere il problema dei posti in Terapia intensiva e quello della carenza dei medici rianimatori: uno almeno ogni sei posti letto. Quello dei posti letto in Terapia intensiva lo stiamo pian piano risolvendo. Abbiamo subito istituto la struttura del commissario, ovunque in Sicilia abbiamo creato nuovi reparti. Adesso Roma deve aiutarci a trovare dei medici specialisti. È davvero un grosso problema». Il presidente della Regione Nello Musumeci fa il punto sulla questione, nel giorno in cui sono stati condannate in primo grado sette persone nell’ambito dell’inchiesta Sorella Sanità che ha fatto luce sugli appalti truccati e delle tangenti nella Sanità pubblica.

Musumeci ha ribadito come la situazione in merito al contrasto al nuovocoronavirus sia sotto controllo, ma «non sappiamo come si evolverà la vicenda pandemica – sottolinea – Lavoriamo perché decine e decine di cantieri possano migliorare l’offerta sanitaria e l’offerta ospedaliera». Nell’isola, complici anche le nuove varianti, i contagi sono risaliti. «Finora il sistema ha retto – sottolinea Musumeci –  ma certamente se avessimo più vaccinati e più prudenza nella condotta singola e collettiva, non avremmo necessità di guardare all’autunno con particolare apprensione».


Dalla stessa categoria

Lascia un commento