Giardini Naxos, revocato divieto di balneazione in tre aree Ordinanza del sindaco dopo nuovi controlli effettuati da Asp

Il sindaco di Giardini Naxos, Giorgio Stracuzzi, ha revocato l’ordinanza con cui l’8 agosto era stato imposto il divieto di balneazione nelle zone della foce del torrente San Giovanni, della foce del torrente Santa Venera e allo sbocco del canale Recanati. Il provvedimento è arrivato con una nuova ordinanza e segue i risultati delle nuove analisi effettuate nelle acque della località ionica. A occuparsi degli accertamenti è stato il laboratorio di sanità pubblica di Messina.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento