Dieci consigli della psicologa per affrontare il lockdown

Tensione, stress, tristezza. Sono alcune delle sensazioni più frequenti da quando il nuovo coronavirus e le conseguenti misure per contenerne la diffusione (distanziamento sociale, lockdown, zone colorate) sono entrati nelle nostre vite. Adesso, in un momento in cui si parla già di terza ondata di Covid-19, possono tornare utili alcuni consigli su come affrontare questo periodo

1. Fire inside. Accendersi sempre a livello fisico e mentale. È fondamentale cerca sempre stimoli nuovi: un libro da leggere o uno sport da praticare usando un applicazione dal cellulare o anche una lingua nuova da scoprire.

2. Siamo ciò che mangiamo. Conta molto rispettare il corpo con una buona alimentazione. È bene mangiare a orari regolari e in modo consapevole. Sì al comfort food, no al junk food.

3. Meditare e dedicare almeno mezz’ora al giorno per distendere la mente. Un esercizio può essere provare a chiudere gli occhi e a concentrarsi su immagini rilassanti – come il mare – focalizzando pensieri felici.

4. Pulire casa con il giusto sound. Magari concedendosi anche un balletto. Per aiutare a stimolare le endorfine, può essere utile ascoltare la musica che si preferisce.

5. Yes, you can. Ripetersi che niente è impossibile se lo si vuole veramente, può essere uno stimolo a fortificare le proprie debolezze.

6. Solo bagaglio a mano. Di periodi come questi si può approfittare per buttare tutto ciò che non serve. Soprattutto pensieri negativi e frequentazioni pesanti.

7. Staccare dal mondo virtuale per almeno due ore al giorno: spegnere il telefono e dedicarsi a se stessi.

8. Camminare tanto (ovviamente entro le 22, ché c’è il coprifuoco). Passeggiare all’aria aperta fa bene al corpo e allo spirito.

9. Da che punto guardi il mondo tutto dipende. Cambiare l’ordine delle cose: impostare le priorità, magari facendo anche una scaletta per portarle a termine serenamente.

10. Giocare con i punti precedenti e, alla fine, darsi un voto. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento