Civita, arrestato un giovane pusher in bicicletta Droga presa dal nascondiglio e nascosta negli slip

In sella alla sua bici elettrica di colore bianco avrebbe girato per il vecchio quartiere della Civita a Catania per portare la droga ai propri clienti. Il classico giro sarebbe stato quello tra piazza Cutelli, via Barcaioli, via Porta di Ferro e via Billotta. In quest’ultima strada, al civico numero 7, il giovane spacciatore avrebbe tenuto nascosta la sostanza stupefacente dietro l’unità esterna di un condizionatore. 

Antonio Paratore

Dopo avere monitorato per alcuni giorni i suoi spostamenti, i carabinieri della squadra Lupi del nucleo investigativo del comando provinciale di Catania hanno arrestato in flagranza il 24enne catanese Antonio Paratore. Per lui l’accusa è di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti

Stando a quanto ricostruito dai militari, il giovane pusher avrebbe preso le ordinazioni dei propri clienti in giro per il quartiere e poi, sempre a bordo della bicicletta, sarebbe andato a recuperare la droga nel nascondiglio per tornare subito dopo a consegnarla agli acquirenti. Bloccato e perquisito, Paratore è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana – suddivisa in 15 dosi nascoste anche negli slip – e di 10 euro appena
incassati.
L’arrestato è stato relegato agli arresti domiciliari, come deciso dal giudice durante l’udienza di convalida.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento