Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Francesco Scoma passa da Italia viva alla Lega
Lo annunciano Salvini e il coordinatore Minardo

L'ex vicesindaco di Palermo, eletto alla Camera con Forza Italia, è transitato per il partito di Matteo Renzi nel 2020. Il suo nome è tra i più accreditati per le prossime Comunali nel capoluogo di regione

Redazione

«Proprio in queste ore si sta aggiungendo un nuovo amico, un nuovo compagno di viaggio di Palermo, una persona stimata, l'onorevole Scoma, che oltretutto viene da sinistra, da Italia Viva. Da Renzi». Ad annunciarlo è Matteo Salvini in un'intervista a LaC News 24, durante la sua visita a Catanzaro.

Francesco Scoma, deputato nazionale, dal 2020 tra le fila di Italia Viva, ben poco ha avuto da spartire politicamente con la sinistra. Già vicesindaco di Diego Cammarata a Palermo sotto i colori di Forza Italia, con cui è anche stato eletto alla Camera, Scoma è accostato al partito di Salvini da diverse settimane e sarebbe uno dei nomi circolati con insistenza sul fronte di centrodestra per una candidatura a primo cittadino del capoluogo di regione.

«Nel dare il mio benvenuto all'onorevole Francesco Scoma nella Lega voglio rimarcare la linea del nostro partito di aprire le porte a donne e uomini capaci e volenterosi che condividano le nostre battaglie di buonsenso - dice il coordinatore regionale Nino Minardo -L'adesione di Francesco, a cui mi legano anche una profonda amicizia e l'avere condiviso parecchie iniziative politiche in passato, è l'ennesima riprova di come questa linea in Sicilia si stia rivelando assolutamente vincente».

«Accogliamo con grande piacere il ritorno a casa nel centrodestra dell'amico Francesco Scoma - dicono Vincenzo Figuccia e Alessandro Anello - uomo di grande esperienza e competenza. La Lega moderata cresce in Sicilia a testimonianza del grande lavoro fatto dal segretario regionale Nino Minardo e da tutta la classe dirigente. Un altro tassello importante di un grande mosaico, che porterà presto il partito a essere la prima forza in Sicilia». Prosegue così la fuga in salsa siciliana da Italia Viva.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×