Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Tre siciliani arrestati a Malta per traffico di droga
Buste di marijuana dentro frigoriferi e congelatori

Le autorità de La Valletta hanno aperto un fascicolo dopo un doppio sequestro di droga per un valore totale di 420mila euro. Tra i convolti c'è anche un 47enne residente a Senglea. La cannabis era dentro alcuni elettrodomestici

Dario De Luca

Dopo settimane di sorveglianza la squadra Antidroga della polizia maltese, assistita dall'Unità di intervento rapido, nella sera dell'1 febbraio, ha effettuato un'operazione contro il traffico di droga e ha arrestato quattro uomini. A dare conto del blitz è la polizia dell'isola dei cavalieri attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook ufficiale.  

In manette è finito un uomo di 47 anni, Anthony Delia, residente nella cittadina maltese di Senglea e tre italiani: il 29enne Giuseppe Schepis, Rosario Posata di 32 anni, mentre della terza persona coinvolta non sono state fornite le generalità. Durante l'operazione, che si è svolta in un due momenti distinti, gli agenti hanno prima circondato un furgone a Floriana, nei pressi della capitale La Valletta, e al suo interno hanno trovato 20 pacchi di cannabis, nascosti in un frigorifero sigillato e in un congelatore a pozzetto

L'operazione poi è continuata a St Paul's Bay, dove è stato trovato un altro pacco con la stessa sostanza all'interno di un garage. Il valore al pubblico, se la droga fosse stata venduta, avrebbe raggiunto i 420mila euro. In totale sono stati trovati 21 chilogrammi di marijuana.

Secondo quanto riportato dal Times of Malta Schepis e Posata, quest'ultimo originario di Siracusa e di professione pasticcere, alla vista degli agenti di polizia hanno tentato la fuga. Entrambi sono stati individuati mentre uscivano dal garage monitorato dalle forze dell'ordine. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×