Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, morto 28enne affetto da sarcoma fibromixoide
L'anno scorso la raccolta fondi per la cura sperimentale

Paolo Chillè, lo scorso autunno, è partito per gli Stati Uniti per sottoporsi a un trattamento contro la malattia. Ieri, però, è arrivata la notizia del decesso. Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati su Facebook da chi lo conosceva e da chi gli è stato vicino

Simona Arena

La sua storia aveva commosso un’intera città. Quella stessa città che oggi piange la scomparsa di Paolo Chillè, il 28enne affetto da sarcoma fibromixoide morto ieri sera. «Il nostro grande eroe Paolo è volato in cielo». Con questo post sulla pagina Facebook Raccolta fondi per Paolo Chillè ieri sera è stata comunicata la sua scomparsa. Il 28enne, lo scorso anno, aveva cominciato una cura sperimentale negli Stati Uniti e, per pagare le spese varie, erano state organizzate numerose iniziative. L’obiettivo era consentirgli di volare negli States e provare a sconfiggere questo tumore. 

A luglio dello scorso anno era partita una vera e propria catena di solidarietà che aveva visto scendere in campo anche il sindaco di Messina e il consiglio comunale. Ma soprattutto i semplici cittadini hanno contribuito a raccogliere il denaro necessario a far partire Paolo e dargli una speranza. A fine ottobre era riuscito a salire sul volo diretto al Sarcoma Oncology Center research della California. Su Facebook è stata documentata la terapia che ha seguito nel centro statunitense. La famiglia non aveva mai smesso di sperare che il ragazzo riuscisse a superare la malattia. 

Le ultime notizie su Paolo erano arrivate sempre tramite i social con un post datato il 10 giugno. Era stato costretto momentaneamente a interrompere la cura americana a cui si era sottoposto. Appena appresa la notizia sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati sulla sua pagina Facebook. Chi lo ha conosciuto di persona e chi solo lo aveva aiutato con un piccolo contributo ha voluto mostrare la sua vicinanza alla famiglia. L’ultima foto di Paolo lo ritrae con un sorriso, quello che non ha mai perso anche nei momenti più duri.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×