Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Viviana Parisi, l'autopsia non esclude alcuna pista
Iniziato il nono giorno di ricerche del figlio Gioele

L'esame è stato eseguito ieri. La medica legale ha affermato che gli elementi ricavati al momento non consentono di stabilire con certezza come sia morta la donna scomparsa, il 3 agosto dall'A20, mentre era con il suo bambino e poi ritrovata cadavere

Redazione

Nuovo giorno di ricerca nelle campagne di Caronia del piccolo Gioele, il bambino di cui non si sa nulla dal 3 agosto quando è sparito con la madre Viviana Parisi. La donna è stata poi trovata morta in una zona boschiva. I due avevano avuto un piccolo incidente lungo l'autostrada Palermo-Messina, per poi allontanarsi dalla carreggiata. Ma su ciò che è realmente accaduto il mistero rimane fitto. 

Nessun nuovo indizio, intanto, dall'autopsia. La medica legale che ha eseguito l'esame ha riscontrato diverse frattture nel corpo della donna, ma al momento si tratta di elementi che non escludono alcuna pista. Gli investigatori, così, proseguono nella ricostruzione della mattina del 3 agosto, per capire intanto cosa ne sia stato del bambino. L'auspicio è che la donna possa averlo affidato a qualcuno prima di inoltrarsi nella boscaglia, ma si teme anche che il piccolo possa essere stato ucciso. 

Da chiarire ci sono anche le cause della morte della 43enne, il cui cadavere è stato trovato in stato di decomposizione e riconosciuto dal marito. Parisi si è suicidata o qualcuno l'ha uccisa? I familiari della donna escludono la prima ipotesi. Anche oggi nelle campagne di Caronia verranno utilizzati i cani molecolari e i droni, nel tentativo di trovare tracce del bambino.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×