Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Distrutta dalle fiamme la Riserva delle Saline di Priolo
«A rischio i fenicotteri». Bagnanti evacuati da spiaggia

Un incendio di vaste dimensioni è divampato vicino alla centrale Enel Archimede, lungo il litorale di Agnone Bagni. Numerosi i bagnanti che sono stati allontanati quando il lido è stato invaso dal fumo nero. In azione i vigili del fuoco. Guarda le foto

Marta Silvestre

Distrutta dalle fiamme una parte della Riserva naturale orientata Saline di Priolo, nel Siracusano. «Siamo preoccupati soprattutto per le 453 coppie di fenicotteri nidificanti che, per il quinto anno consecutivo, hanno scelto questo come unico sito in Sicilia», dice a MeridioNews il direttore della riserva Fabio Cilea. «Le coppie sono cinquanta in più rispetto allo scorso anno, adesso temiamo per la barriera di denso fumo nero che continua a invadere l'intera area - aggiunge Cilea - Speriamo che stiano bene anche tutti gli altri uccelli ospitati. Temiamo - conclude - anche per le strutture in legno e i capanni di osservazione e per tutta la vegetazione».

La spiaggia di Marina di Priolo è stata evacuata. Numerosi i bagnanti presenti quando è stata invasa dal fumo nero. In azione ci sono i vigili del fuoco, gli uomini della forestale e della protezione civile e anche due canadair. Il lavoro dei pompieri è stato reso particolarmente complicato dalle condizioni meteorologiche: le fiamme, infatti, sono state alimentate dal forte vento. Massima allerta anche per i focolai anche a ridosso della zona industriale. Il tratto dell'autostrada Siracusa-Gela è stato chiuso al traffico nella zona del territorio di Melilli. Un rogo di vaste dimensioni è divampato vicino alla centrale Enel Archimede, lungo il litorale di Agnone Bagni, al confine con la provincia di Catania. 

Un altro incendio si è sviluppato a Siracusa, in via Pasquale Salibra, nella zona della Pizzuta. I pompieri hanno già spento le fiamme e, adesso, è sono ancora in corso le operazioni di bonifica del sito. Il rogo, inizialmente, ha interessato anche alcune abitazioni che sono state evacuate per sicurezza.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.