Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, scritte razziste vicino centro d'accoglienza
«Morte ai neri». Il Comune si impegna a rimuoverle

Francesco Giunta, gestore della comunità di accoglienza per minori migranti Utopia Oxfam che ospita dieci ragazzi nella casa di Granatari, ha appreso dalla stampa la notizia di queste scritte. «Non c’è limite all’idiozia umana», dichiara

Simona Arena

Con una bomboletta spray di colore nero sono comparse delle scritte razziste in via Margi, sulla via circuito a Messina, al capolinea dello Shuttle, e in via Consolare Pompea, di fronte all’ex ritrovo Granatari. «Morte ai neri», la dicitura accompagnata da svastiche e croci celtiche sono comparse lungo uno dei muri che costeggiano il percorso di cinquecento metri che ogni giorno i minori migranti ospiti di un centro di accoglienza percorrono per andare a prendere l’autobus.

Francesco Giunta, gestore della comunità di accoglienza per minori migranti Utopia Oxfam che ospita dieci ragazzi nella casa di Granatari, ha appreso dalla stampa la notizia di queste scritte. «Non c’è limite all’idiozia umana - commenta - non abbiamo avuto problemi. E nemmeno i ragazzi che ospitiamo hanno mai subito alcun tipo di provocazione. Frequentano regolarmente le nostre scuole e praticano attività calcistica. Sono abbastanza integrati». 

La segnalazione delle scritte è arrivata anche al Comune. A sollecitare l’intervento dell’amministrazione è stato il consigliere comunale Gaetano Gennaro. Pronta la risposta di palazzo Zanca che ha inviato sul posto una pattuglia della polizia municipale. Il vicesindaco Salvatore Mondello ha dato ampie rassicurazioni che si interverrà per rimuovere le scritte in tempi brevi.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×