Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Il Trapani continua a volare: 1-0 al Bisceglie
I granata restano in testa alla classifica

Quinto successo stagionale per la squadra di mister Italiano che si impone di misura e a fatica contro un buon Bisceglie. Ai siciliani basta la rete di Nzola per ottenere i tre punti. Il miglior modo per preparare la trasferta di Catania

Luca Di Noto

Foto di: sito ufficiale Trapani Calcio

Foto di: sito ufficiale Trapani Calcio

Il Trapani torna al successo dopo il pareggio di Monopoli e ottiene così la quinta vittoria in campionato. Al Provinciale i granata si sono imposti di misura su un buon Bisceglie grazie alla rete di Nzola arrivata nel secondo tempo. Una gara tosta che i pugliesi hanno ben giocato soprattutto nel primo tempo, mentre nella ripresa il carattere dei siciliani è venuto fuori. La squadra di mister Italiano mantiene così la vetta della classifica salendo a quota 16 punti. Il miglior modo per preparare il derby infrasettimanale che vedrà i granata impegnati al Massimino di Catania martedì prossimo.

Meglio il Bisceglie nel primo tempo: la squadra pugliese parte subito forte rendendosi pericolosa con Onescu e Jakimovski. I granata si fanno vedere con Evacuo che prima conclude largo e poi, al 14’, scavalca Crispino con un pallonetto, ma Longo riesce a salvare sulla linea. Al 25’, siciliani ancora pericolosi prima con Tulli, il cui colpo di testa viene messo in corner, e poi con Golfo, ma il suo tiro termina sul fondo. Il ritmo partita scende di intensità e così il Trapani ci prova dalla distanza con Taugourdeau, palla alta. Nel finale della prima frazione, il Bisceglie sfiora il gol in più occasioni, prima con Starita, che salta Mulé in area ma viene fermato da Pagliarulo e poi con Jakimovski che su punizione impegna Dini, costretto a respingere in maniera non proprio perfetta. Le due squadre vanno così al riposo a reti bianche.

La gara continua sul filo dell’equilibrio anche nella ripresa, anche se Italiano inserisce subito Ferretti per Tulli. Gli ospiti ci provano con De Sena, ma Dini compie un vero miracolo sul suo tentativo di testa. Per i granata ci prova Corapi, con Crispino che però blocca agevolmente. Il tecnico granata inserisce anche un’altra punta di peso come Nzola e il Trapani rischia con un tentativo di Scalzone che impegna Dini. Al 73’, però, è proprio il neo entrato Nzola che la sblocca: bella palla di Golfo che serve l’attaccante il quale è bravo a controllare e poi a mettere alle spalle del portiere ospite. Il Bisceglie prova l’assedio alla ricerca del pari e ci va vicinissimo con Longo che al 90’ lascia partire una botta dalla distanza che termina larga di un soffio.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

La Sicilia dove l'acqua è un lusso

L'emergenza Messina è solo la punta dell'iceberg di un'Isola assetata: da Gela ad Agrigento. Dove fiorisce il mercato nero

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×