Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Denise Pipitone, l'ex pm si dimette dalla magistratura
Maria Angioni è a processo per le false dichiarazioni

Le dimissioni, già accettate all'unanimità dal Consiglio superiore della magistratura, avranno efficacia a partire dal 31 agosto. Angioni fu la prima a occuparsi del caso della bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004 e a parlare di depistaggi 

Redazione

L'ex pm di Marsala Maria Angioni che fu la prima a occuparsi del caso della scomparsa di Denise Pipitone - la bambina di quattro anni sparita da Mazara del Vallo (Trapani) l'1 settembre del 2004 - ha presentato le dimissioni dalla magistratura e la quarta commissione del Consiglio superiore della magistratura all'unanimità le ha accettate. Angioni, oggi residente in provincia di Sassari (in Sardegna) dove è magistrata di sorveglianza, è imputata in un processo per false dichiarazioni al pubblico ministero ed è accusata, nell'ambito di un secondo procedimento, di diffamazione nei confronti dell'ex poliziotto Vincenzo Tumbiolo

Le dimissioni avranno efficacia a partire dal 31 agosto. La magistrata è finita sotto i riflettori dopo avere denunciato, prima in tv in diverse trasmissioni e sui social, poi anche alla procura di Marsala che l'ha sentita a sommarie informazioni, una serie di depistaggi e di inefficienze nelle indagini svolte sulla scomparsa di Denise Pipitone. Dagli accertamenti effettuati, però, è emerso che le affermazioni della giudice sarebbero del tutto prive di riscontri. Circa un anno fa, Angioni aveva diffuso la sua personale convinzione sul fatto che Denise fosse «ancora viva e ha una figlia ma non ricorda il suo passato». Un'esternazione poi smentita e dopo la quale la mamma della bambina, Piera Maggio, aveva chiesto anche alla ex pm «maggiore cautela». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×