Aci Castello, Scandurra si candida come sindaco

Carmelo Scandurra si candida come sindaco di Aci Castello sostenuto da sei liste (Aci Castello nel Cuore, Lega Salvini premier, Movimento civico, Movimento Sviluppo Territoriale, Patto civico, Vivi Acicastello) alle prossime elezioni che si svolgeranno il 28 aprile. Attuale presidente del Consiglio Comunale, 53 anni, sposato e padre di due figli, ha ricoperto diversi incarichi nel Comune di Aci Castello.

«Un progetto civico – dichiara Scandurra, scelto all’unanimità da tutti i rappresentati delle liste – sostenuto da liste che dalle frazioni al centro rappresentano l’intera comunità, con un programma che mette al centro lo sviluppo economico ed in particolare l’efficienza e l’efficacia dell’attività amministrativa comunale, nonché la tutela delle risorse storico-culturali, turistiche e ambientali del territorio. Crediamo che una reale partecipazione dei cittadini alle decisioni sia indispensabile per il futuro della nostra comunità. Puntiamo a realizzare un piano fattivo delle opere pubbliche che possa rilanciare la nostra comunità. Il progetto è aperto a tutti coloro che desiderano dare il proprio contributo».

(Fonte: ufficio stampa Carmelo Scandurra)

Aggiornamento del 3 aprile:
A differenza di quanto comunicato dall’ufficio stampa in un primo momento, la lista Lega Salvini premier non è presente tra quelle a sostegno del candidato Scandurra.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento