Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Modica, barista aggredito con pistola e coltello
I rapinatori lo hanno attesto vicino l'abitazione

È avvenuto venerdì notte nella zona di Modica Alta. Ottocento euro il bottino portato via dagli aggressori. Uno di lui ieri mattina è stato fermato. Si tratta di Theodhori Grabova, 25enne di origini albanesi già destinatario di un provvedimento di espulsione. È stato trovato a casa di un cittadino italiano. Guarda il video

Redazione

Avrebbero atteso che rientrasse a casa e poi, al momento di aprire il portone, lo hanno spinto a terra puntandogli contro una pistola e un coltello. È accaduto a Modica Alta, la notte tra venerdì e sabato, quando il titolare di un bar della zona è stato aggredito da due persone, che lo hanno costretto a consegnare la somma guadagnata durante la sera. I rapinatori hanno portato via circa ottocento euro, scappando per i vicoli di corso Vittorio Emanuele. 

A denunciare i fatti è stata la stessa vittima. La polizia ha avviato le indagini, che in breve tempo hanno portato a pesanti sospetti su Theodhori Grabova, 25enne di origini albanesi. Sarebbe lui una delle due persone responsabili della rapina. L'uomo, con precedenti per droga, ieri mattina è stato posto in stato di fermo, dopo essere stato trovato a casa di un cittadino italiano. Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno anche trovato le armi usate per compiere l'aggressione. Dagli accertamenti effettuati dalla polizia, è emerso che a carico di Grabova esisteva già un provvedimento di espulsione.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×