Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Marijuana da Licata alle piazze di Catania e Messina
Nove persone coinvolte, 2.800 piante in una serra

Nove persone sono state colpite da misure cautelari - di cui quattro ai domiciliari - perché accusate di far parte di un gruppo che coltivava la droga in una grande serra nelle campagna della cittadina agrigentina e la smerciava tra giovanissimi dei due capoluoghi. Guarda il video

Redazione

Marijuana prodotta nelle campagne di Licata e spacciata sulle piazze di Catania e Messina. I carabinieri del comando provinciale di Agrigento hanno eseguito nove misure cautelari nell'operazione antidroga Home made, nome evocativo della caratteristica principale del gruppo disarticolato: cioè una filiera cortissima, dal produttore al consumatore.

Nel corso delle indagini - che si sono avvalse di intercettazioni e pedinamenti - è stato accertato che il sodalizio, grazie a strette amicizie con personaggi del Catanese, era riuscito a smerciare nel capoluogo etneo complessivamente circa sette chili di marijuana. Secondo la ricostruzione degli investigatori, i clienti erano rappresentati da giovanissimi sia a Catania che a Messina, in particolare nelle piazze della movida

Lo stupefacente veniva coltivato in una piantagione in contrada Giacobbe a Licata, qui è stata trovata e sequestrata una serra di circa tremila metri quadrati, realizzata con rivestimento in plastica opacizzata, dove i militari hanno rinvenuto circa 2.800 piante di marijuana dell’altezza media di quattro metri e mezzo. Sarebbe stato accertato anche lo spaccio di cocaina. Delle nove persone colpite da misure cautelari, quattro sono state sottoposte agli arresti domiciliari, quattro al divieto di dimora e una all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×