Noto, la sparatoria nata da uno scontro tra gruppi I fatti sono stati ripresi dalle telecamere della zona

Una lite tra due gruppi di persone avrebbe scatenato la sparatoria e il successivo ferimento del 17enne in via Platone, a Noto. Il ragazzo attualmente si trova in gravi condizioni al reparto di Rianimazione del Garibaldi di Catania, ferito gravemente alla testa da un colpo di pistola. La lite è avvenuta tra gruppi appartenenti ai nomadi camminanti. Il ragazzo era poi salito a bordo di una macchina insieme ai suoi familiari quando è stato raggiunto dal colpo di pistola. Mentre è stata aperta un’inchiesta dalla procura per tentato omicidio

 Al momento si tenta di ricostruire la vicenda. Mentre è stata aperta un’inchiesta dalla procura per tentato omicidio, gli inquirenti, che hanno visionato i fatti dalle telecamere presenti nella zona, hanno interrogato alcuni testimoni, tra cui la madre. I testimoni, tuttavia, hanno fornito poche indicazioni su come si sono svolti i fatti


Dalla stessa categoria

Lascia un commento