Rubano pannelli in ferro dalla stazione ferroviaria Ai domiciliari due giovani originari del Messinese

Due giovani sono stati arrestati con l’accusa di ricettazione a Messina. Sono accusati di essersi impossessati di una settantina di pannelli in metallo che si trovavano nella stazione ferroviaria di Fiumara Gazzi. I pannelli sono stati ritrovati dalla Polfer sotto un telone verde, dove erano stati nascosti per poi essere spostati successivamente. 

Gli agenti sono intervenuti mentre i due giovani stavano cercando di assicurare il telone con delle funi a causa del vento. Entrambi sono stati collocati ai domiciliari, mentre la refurtiva è stata restituita a Rete ferroviaria italiana (Rfi).


Dalla stessa categoria

Lascia un commento