Regionali, presentati 38 simboli delle liste per le elezioni La commissione adesso ha due giorni per le valutazioni

Sono trentotto i contrassegni delle liste che sono state presentate all’assessorato alla Funzione pubblica a Palermo in vista delle elezioni (che si terranno il 25 settembre in concomitanza con le elezioni nazionali) per il rinnovo dell’Assemblea regionale siciliana e del presidente. Il primo simbolo nella bacheca è quello di De Luca sindaco di Sicilia, l’ultimo quello dell’Unione di centro con il simbolo Libertas. I trentotto simboli adesso devono passare al vaglio della commissione che si riunirà nei prossimi due giorni. Poi quelli ammessi saranno affissi mercoledì

Per i candidati il termine di presentazione dei nomi avverrà tra il 21 e il 23 agosto. Sei le liste che sosterranno il candidato di centrodestra Renato Schifani, mentre quattro sono quelli a supporto della candidata di centrosinistra Caterina Chinnici, tre quelle per Cateno De Luca. Invece Gaetano Armao correrà con i simboli di Azione e Italia Viva Calenda. Tra le altre liste presentate vi sono in ordine di affissione quelle di Basta Mafie, Ppa popolo partite Iva, Siciliani liberi, Sicilia Vera, Lavoro in Sicilia, Prima l’Italia, Partito liberale italiano, Orgoglio siculo, Giovani siciliani, Pci, Italia unione di centro, Impresa Sicilia, Autonomia siciliana, Movimento 5 Stelle 2050, Identità siciliana, Terra d’amuri, Movimento italiano C 21, Giorgia Meloni Fratelli d’Italia, Fiamma Tricolore, Noi con l’Italia, Democrazia cristiana, Schifani, Forza Italia Berlusconi, Forza Italia, Pd Chinnici, Insieme, Forza Italia Berlusconi, Presidente Renato Schifani, Caterina Chinnici presidente, Democrazia liberale, Italia Sovrana e popolare, Schifani presidente Udc, Autonomia siciliana trasporti, Popolari e autonomisti, Azione-Italia viva Calenda, Cento Passi per la Sicilia Claudio Fava, Forza Italia Berlusconi, Presidente Noi con Schifani.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento