Messina: falsi Green pass, denunciati un medico e tre operatori sanitari

Un medico e tre operatori sanitari che inserivano dati di falsi tamponi nella piattaforma Sirges per fare ottenere illegalmente dei Green pass sono stati denunciati dalla guardia di finanza di Messina. Nei loro confronti, le fiamme gialle hanno eseguito un’ordinanza del giudice per le indagini preliminari che ipotizza i reati di associazione per delinquere finalizzata alla redazione di falsi certificazioni e dispone dispone la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Secondo la ricostruzione dell’accusa, a usufruire del meccanismo illecito sarebbero stati 132 messinesi.  


Dalla stessa categoria

Lascia un commento